chirurgia maxillo facciale

 
 

Lipostruttura e medicina rigenerativa

La lipostruttura del volto (o iniezioni di grasso autologo) consiste nel prelievo di grasso in genere dall'addome e iniezione dello stesso tessuto purificato dopo adeguata centrifugazione. E’stata introdotta principalmente come tecnica di chirurgia estetica. In seguito le evoluzioni hanno applicato la tecnica in varie situazioni ricostruttive: rifinimento e riempimento delle parti molli in vari casi - post trauma, malformazioni congenite e acquisite, chirurgia orbitaria e peri-orbitaria, deformità post rimozione di forme tumorali di vario tipo, post irradiazione dei tessuti molli, correzione di cicatrici di varia origine, chirurgia di ringiovanimento. Recenti studi e ricerche dimostrano che in alcune parti del tessuto adiposo centrifugato e iniettato esistono componenti di staminalità, per cui oggi si parla anche di chirurgia o medicina rigenerativa. La metodica richiede una adeguata programmazione preoperatoria sul paziente e su schemi del volto, che riportino le caratteristiche della situazione dove eseguire la lipostruttura.

feedback